Descrizione Progetto

Vi accompagneremo alla scoperta delle più belle città d’arte della Toscana e dei suggestivi paesaggi dell’entroterra, condotti dalle nostre guide turistiche autorizzate che personalizzeranno l’itinerario rendendo la vostra visita guidata un’esperienza assolutamente unica.

Firenze

Passeggiando poi lungo la galleria esterna del palazzo degli Uffizi, arriveremo alle sponde dell’Arno, punto ideale per godere del panorama sul fiume e sulle colline che incorniciano Firenze e per ammirare il Ponte Vecchio ed apprezzarne la sua particolarità.
Una visita turistica che vi lascerà nel cuore il ricordo dei grandi momenti di gloria, non solo della città, ma della nostra stessa storia.

La passeggiata nell’incantevole città di Firenze comincia dalla chiesa di Santa Maria Novella, tempio dell’arte, della fede e della cultura, prosegue nel quartiere di San Lorenzo eletto a celebrazione della potente dinastia dei Medici dove troviamo il Battistero e la Cattedrale, fino poi ad arrivare a Piazza della Signoria, dove il passato e il presente si intrecciano.

Pisa

La passeggiata nell’affascinante Pisa comincia dalla Piazza dei Miracoli dove si ergono la famosissima Torre Pendente, la Cattedrale, il Battistero opera di grandissimo valore, all’interno del quale venne battezzato anche Galileo Galilei, e poi l’ultimo capolavoro artistico: il Camposanto Monumentale. Il nostro percorso continuerà verso Piazza dei Cavalieri, dove la statua di Cosimo I ci accoglie proprio davanti all’ingresso di una delle più importanti ed antiche università italiane: la Scuola Normale Superiore di Pisa.

Inoltre Pisa, città storicamente conosciuta come una delle 4 Repubbliche Marinare, propone nel mese di Giugno di ogni anno il “Giugno Pisano” periodo nel quale si possono ammirare alcune delle manifestazioni storiche più belle e importanti di tutta la Toscana come il “Gioco Del Ponte”, la “Regata di S. Ranieri” e la famosissima “Luminaria” serata in onore di S. Ranieri patrono della città, nella quale tutta la cittadina è addobbata a festa con particolari “lumini” e con fuochi d’artificio che la illuminano per tutta la notte.

Lucca

La passeggiata nella città di Lucca non può cominciare se non dall’imponente cinta muraria cinquecentesca pressoché intatta che “protegge” il centro storico cittadino dalla quale è possibile ammirare le numerose torri e i numerosi campanili all’interno della città che fanno da sfondo a palazzi rinascimentali di pregevole linearità stilistica.

E’ possibile percorrere le mura anche in bicicletta oppure farvi una breve passeggiata prima di entrare nel centro storico. Il percorso ideale inizia dalla suggestiva piazza dell’Anfiteatro per proseguire in via del Fillungo, dove ancora oggi si svolge lo “struscio” serale accompagnato dalle note che arrivano dall’Istituto Superiore di Studi Musicali in Piazza del Suffragio. Proseguiamo poi verso la casa natale di Giacomo Puccini in Corte San Lorenzo e in direzione delle suggestive piazze di S. Michele e S. Martino.

Siena

La passeggiata nella splendida Siena, città patrimonio UNESCO, comincia dalla basilica di San Domenico, dove sono custodite le reliquie di Santa Caterina e prosegue lungo l’antica Via Francigena, spina dorsale della grande Siena medievale.

Lungo questo percorso troviamo il Monte dei Paschi, sede storica della più antica banca d’Europa, Piazza Tolomei, la Cattedrale dell’Assunta superbo esempio di architettura gotica dove Michelangelo, Donatello, Bernini, Nicola e Giovanni Pisano hanno lasciato i loro lavori e l’Accademia Chigiana. Conclusione naturale del nostro percorso è la celebre Piazza del Campo che con la sua forma avvolgente sembra abbracciare l’ospite ed invitarlo a conservare nella memoria l’esperienza di un viaggio attraverso il tempo.

Volterra

Un tour molto interessante è la visita di Volterra, cittadina in provincia di Pisa che sorge su un colle tra la Val di Cecina e la Val d’Era. E’ denominata “Città dell’Alabastro” e al suo interno possiamo ammirare numerose botteghe artigiane che con i loro maestri riescono a comporre le più importanti opere con questa pregiata roccia. E’ possibile visitare anche il museo dell’Alabastro presente in città.

La nostra passeggiata comincia dalla Piazza dei Priori, prosegue in direzione della Cattedrale e del Duomo e si conclude presso le Terme Romane e il Teatro Romano. All’interno di questo percorso è possibile ammirare la Necropoli, il Teatro di Vallebona e l’imponente Fortezza Medicea. Una visita guidata affascinante in una città etrusca, romana, medievale e rinascimentale allo stesso tempo dove questa speciale atmosfera si respira in ogni sua singola pietra.

San Gimignano

Altra cittadina di sicuro interesse è S. Gimignano situata sulle colline in provincia di Siena. Borgo medievale “dalle belle torri”, per la sua caratteristica architettura medievale è stata dichiarata patrimonio UNESCO. La nostra passeggiata sulla vecchia Via Francigena comincia da Porta S. Giovanni per finire a Porta S. Matteo attraversando Piazza della Cisterna e Piazza della Collegiata e ammirando i Palazzi del Podestà e le Torri dei Salvucci.
Tappa obbligata la Chiesa di Sant’Agostino e la sosta al punto panoramico per ammirare l’incantevole paesaggio delle colline toscane.